Formarsi Come Personal Shopper E Consulente Di Immagine: The Ultimate Guide Ad Un Corso Coi Controcazzi ;-) | Vita da Personal Shopper

Formarsi Come Personal Shopper E Consulente Di Immagine: The Ultimate Guide Ad Un Corso Coi Controcazzi ;-)

Formarsi Come Personal Shopper E Consulente Di Immagine: The Ultimate Guide Ad Un Corso Coi Controcazzi ;-)

“The ultimate guide” su come scegliere il corso perfetto ;-) Ecco secondo noi 6 punti chiave da tenere assolutamente in considerazione al momento della scelta:

Il Dietro Le Quinte

In un mondo fatto di relazioni (ricordiamo che durante un colloquio uno dei manager di Trussardi usò l’espressione proprio, che non avremmo dimenticato, di “marketing delle relazioni”) è essenziale che si conoscano gli “attori” dietro le quinte. Dal mondo alberghiero, alle agenzie di viaggi, dai centri bellezza ai singoli imprenditori, dai piccoli negozi ai grandi Shopping Mall, fino all’infinito potenziale dei Social NetworkNon esisterà Personal Shopper (né corso di formazione) valido privo di un modulo / strategia su come muoversi dietro le quinte ovvero che non fornisca almeno una solida base non su come giungere al cliente ma a chi può veicolarvelo.cc

 

SCOPRI IL PROGRAMMA

 

La Mia Città Si Chiama Mondo

Ok, ok, ci siamo lasciati prendere dall’entusiasmo, la vostra città si chiama Italia e la vostra auto Trenitalia / Italo ;-) Non ci stancheremo MAI di dirlo, treni veloci permettendo dovrete e potrete lavorare in tutta Italia. Qui ad Exclusive Fashion Tours – Personal Shoppers in Italy siamo orgogliosi di lavorare con ragazze che conoscono a menadito almeno 2 città (es. Firenze e Milano), spesso 3 (es. Firenze, Milano, Roma – se ci pensate un Personal Shopper di base a Firenze è proprio nel mezzo tra le due, 100 minuti per raggiungere Milano e nemmeno 90 minuti per Roma), per non parlare di alcune campionesse (alcune in via di formazione / perfezionamento, non abbiamo furia…) che arriveranno nel 2017 a coprirne ben 5 (Firenze, Milano, Roma, Venezia, Forte Dei Marmi). Più città, più soldi, più lavoro, più esperienza, e tante tante nuove sfide.

Le Conoscenze Trasversali

Vi rimandiamo ad un precedente post “Il Personal Shopper Oltre La Moda: L’Importanza Delle Conoscenze Trasversali” che riassume benissimo il concetto di fondo. Certo non si può essere un guru su tutto ma è importante sviluppare un metodo di ricerca che possa avvicinarci anche a campi diversi come l’arte, l’antiquariato, l’interior design, etc… Anche qui più competenze si riescono a sviluppare più opportunità si hanno, soprattutto con quei clienti che non desiderano un vostro consiglio ma vi chiedono una scrematura di aziende e prodotti che possono essere interessati a visionare, insomma comprano il tempo che loro non hanno.

La Moda Oltre Il Major Brand

Modulo di cui conserviamo lo stesso titolo all’interno del nostro corso Professione Personal Shopper, in parte simile a quanto anticipato con il punto precedente ma specifico sul settore più cruciale ad ogni Personal Shopper e Consulente di Immagine che si rispetti: la moda. Bene, non vi tediamo oltre, studiatevi le scarpe di Salvatore Ferragamo quanto quelle di Sutor Mantellassi, appassionatevi alla moda senzatempo di Chanel quanto all’avanguardia di Comme De Garcons, esaltatevi dinanzi ai gioielli di Damiani quanto quelli unici di Bernard Delettrez. Mentre è molto probabile che ad un major brand ci arrivino da soli, il vostro valore aggiunto si noterà proprio quando gli farete scoprire le nicchie. Del resto l’Italia ne è piena.

I Docenti

Sono parte fondamentale di ogni programma di formazione, a volte è proprio come fossero il “prodotto” che si va a vendere. Partiamo da un presupposto semplice semplice: se di insegnanti preparati in moda ve ne sono tantissimi, sono pochissime le persone in Italia che potranno realmente raccontarvi cosa avviene durante un servizio di Personal Shopper / Consulenza di Immagine. Non lasciatevi ingannare, la prima domanda non deve essere se hanno lavorato per brand X o per brand Y ma quanti clienti hanno accompagnato, quali diverse dinamiche hanno incontrato, come hanno risolto i problemi che si presentano durante un servizio.

Gli Esempi Di Chi Ce L’Ha Fatta

Dalle parole ai fatti, soprattutto in un campo nuovo ed innovativo come quello del Personal Shopper e della Consulenza di Immagine. Portare in aula gli esempi di imprenditori e lavoratori che possano funzionare da stimolo, da chi ha sviluppato questo lavoro concentrandosi sugli Italiani piuttosto che sugli stranieri, sul mondo online piuttosto che offline. Persone da ascoltare e dalle quali lasciarsi ispirare.

 

Articolo in collaborazione con Exclusive Fashion Tours – Personal Shoppers in Italy

DIVENTA PERSONAL SHOPPER

Non un Personal Shopper! Tuttavia dopo svariati anni a capo della maggiore impresa italiana del settore ed un team consistente di Personal Shopper di ogni lingua, città, età e provenienza, da dover gestire, volevo anche il mio canale di sfogo! Vi parlerò di questo lavoro con una prospettiva manageriale senza dimenticare gli aneddoti più significativi! Scopritemi anche su www.exclusivefashiontours.com oppure scrivetemi a info@exclusivefashiontours.com