Personal Shopper: 6 Modi Per Tagliare Corto Quando Vi Chiederanno Cosa Fate E Non Avrete Voglia Di Rispondere | Vita da Personal Shopper

Personal Shopper: 6 Modi Per Tagliare Corto Quando Vi Chiederanno Cosa Fate E Non Avrete Voglia Di Rispondere

Personal Shopper: 6 Modi Per Tagliare Corto Quando Vi Chiederanno Cosa Fate E Non Avrete Voglia Di Rispondere

Tutti noi ci siamo sentiti dire in molteplici occasioni “Personal-Shopper-cosa?” e se agli inizi ci si sforzava a spiegare, ecco che il Personal Shopper sviluppa come i migliori animali i suoi meccanismi di difesa naturale; di seguito 6 modi per tagliare corto quando vi chiederanno cosa fate e non avrete voglia di spiegarlo:

Versione 1 – L’Idealista

Il mio compito è aiutare le persone a valorizzarsi perché è attraverso l’immagine che spesso (è un peccato lo so però…) ci esprimiamo. Attraverso la mia consulenza, si migliora fuori per sentirsi meglio dentro.

Versione 2 – La Semplificatrice

Vedi esistono le guide turistiche e si occupano di monumenti, io faccio la stessa cosa ma invece che dispiegare il potenziale della città da un punto di vista storico-culturale, lo faccio illustrandone il panorama shopping.

Versione 3 – La Businesswoman

Aiuto le persone a spendere i loro soldi e più spendono più sono contenta, ancor più contenta se spendono nella mia città alimentandone l’economia. I loro sogni e le richieste più strane? Purché rientrino nei limiti della legalità e non implichi farci sesso, beh le soddisfo!

Versione 4 – La Confusa

Hmm, non so come spiegartelo… Mi occupo di shopping, ma anche di consulenza di immagine in studio, sì sì, no no, non è come quello che vedi in TV. Insomma vado a giro per negozi oppure… (l’interlocutore ha smesso di ascoltare, ndr)

Versione 5 – La Disfattista

Accompagno persone a fare shopping di lusso rimanendo poveraccia, a volte in un giorno spendono quanto io guadagno in 6 mesi…

Versione 6 – La Galvanizzata

Io faccio uno dei mestieri più fighi del mondo! Hai mai visto quei film americani dove queste signore facoltose sono accompagnate dai loro stylist personali? Io faccio lo stesso! Sì sì, mi invitano anche alle feste, una volta ho pure seduto in prima fila alla sfilata di Re Giorgio, Giorgio Armani intendo!

E voi quale versione usate? Un ottimo esercizio è davvero quello di spiegare e veicolare cosa fate in poche parole!

Articolo in collaborazione con Exclusive Fashion Tours – Personal Shoppers in Italy

Impara con noi su Professione Personal Shopper

Non un Personal Shopper! Tuttavia dopo svariati anni a capo della maggiore impresa italiana del settore ed un team consistente di Personal Shopper di ogni lingua, città, età e provenienza, da dover gestire, volevo anche il mio canale di sfogo! Vi parlerò di questo lavoro con una prospettiva manageriale senza dimenticare gli aneddoti più significativi! Scopritemi anche su www.exclusivefashiontours.com oppure scrivetemi a info@exclusivefashiontours.com